A Castelluccio luci e rimboschimento

Anche struttura per la messa nel programma Comunanza agraria

(ANSA) - NORCIA (PERUGIA), 14 NOV - Costruzione di una struttura dove celebrare la messa, sistemazione di due chiesette e del cimitero e illuminazione "soft" della Pineta Italia che domina sul Pian Grande con rimboschimento della Penisola: sono i tre punti principali del programma del nuovo consiglio di amministrazione della Comunanza agraria di Castelluccio di Norcia presieduta da Roberto Pasqua.
    "Sono al terzo mandato e questo è il più complicato data la situazione che stiamo vivendo", dice all'ANSA. "Il nostro impegno sarà finalizzato - aggiunge - ad aiutare la comunità a risollevarsi sotto ogni profilo, con l'obiettivo di poter ricostruire il prima possibile un tessuto economico e sociale solido". La Comunanza agraria è un ente pubblico-privato che di fatto gestisce le aree destinate al pascolo e le zone boschive di Castelluccio. E' proprietaria di circa 2 mila ettari di terreno e altrettanti ne gestisce attraverso un meccanismo che la vede coinvolta con i proprietari degli appezzamenti destinati alla semina della lenticchia.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere