Soccorso alpino Umbria riceve premio Cia

"Bandiera verde agricoltura" per impegno dopo terremoto

La Confederazione italiana agricoltori ha insignito il Soccorso alpino speleologico Umbria (Sasu) del premio nazionale "Bandiera Verde Agricoltura".
    "Un riconoscimento speciale - è detto nella motivazione, secondo quanto riferisce lo stesso Soccorso alpino - per l'impegno che ha saputo mettere a disposizione della collettività per gestire le operazioni di soccorso e prestare assistenza alle popolazioni colpite dal terremoto".
    "Nel corso delle emergenze nell'Italia centrale, in particolare in Umbria, il Soccorso alpino - prosegue la motivazione - si è distinto nelle operazioni di soccorso e assistenza delle popolazioni della Valnerina con particolare riferimento a quelle di Castelluccio di Norcia. Tra le attività svolte in questo periodo, si segnalano anche la gestione di servizi mensa del centro operativo regionale avanzato di Norcia e il contributo per le realizzazione di una stalla di emergenza in legno".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere