Mobilità: ComuniCiclabili, premiata la città di Bolzano

(ANSA) - BOLZANO, 09 MAG - Nuovo riconoscimento a Bolzano quale città a vocazione ciclabile: è la "Bandiera Gialla" della ciclabilità italiana che il capoluogo altoatesino ha ottenuto entrando nel circuito della Fiab (Federazione Italiana Amici della Bicicletta).
    A Verona, nel corso di una cerimonia a Palazzo Barbieri, Bolzano, entrando a far parte della rete "ComuniCiclabili", si è vista assegnare il premio più ambito: "5 Bike Smile".
    L'assessora comunale all'ambiente, alla mobilità e alle pari opportunità del comune, Marialaura Lorenzini, ha sottolineato "l'importanza di tale riconoscimento col quale è stato attribuito il massimo punteggio alla Città di Bolzano, premiandone soprattutto la rete ciclabile urbana connessa e di altissima qualità ed i limiti di velocità di 40 km/h vigenti all'interno del centro abitato".
    Ivan Moroder, responsabile dell'Ufficio mobilità del comune, ha ricordato che La rete di piste ciclabili all'interno della città supera i 53 km di lunghezza. Nei prossimi mesi sono previsti vari interventi di completamento della rete e miglioramento della rete esistente.
    Sono in corso i lavori in via Siemens per la realizzazione della nuova pista ciclabile di collegamento alla rete della zona industriale. A giugno inizieranno i lavori per mettere in sicurezza la ciclabile di via Roma, nel tratto compreso fra via Firenze e via Druso. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Videonews Alto Adige-Südtirol

        Vai alla rubrica: Pianeta Camere