Riapre parzialmente linea della Pusteria

Dalla prossima settimana due treni tra Vandoies e Valdaora

(ANSA) - BOLZANO, 21 NOV - Già dalla prossima settimana, due treni potranno transitare sulla linea ferroviaria della Val Pusteria, fra Vandoies e Valdaora. Lo ha annunciato l'assessore provinciale alla mobilità, Daniel Alfreider, dopo una riunione del tavolo di coordinamento assieme ai rappresentanti di Rfi, Sta, e gli Uffici geologia e prove materiali e trasporto persone della Provincia.
    Per quanto riguarda il treno deragliato a Rio Pusteria, domani sarà spostato sino alla stazione di Fortezza. Quando saranno liberati dal materiale franato, sarà possibile valutare la condizione dei binari e del pendio.
    Nel frattempo, la conferenza di valutazione ha deciso che lo stato di attenzione della Protezione civile torna al livello normale. "Nonostante alcune leggere precipitazioni la situazione si è stabilizzata", ha dichiarato Willigis Gallmetzer, presidente della conferenza di valutazione, avvertendo che, comunque, "a causa dei terreni saturi d'acqua persiste il pericolo di smottamenti, cadute sassi e fenomeni di neve slittante"

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Videonews Alto Adige-Südtirol

      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere