Trentino clima 2019, il punto ad un anno dalla tempesta Vaia

Tonina, informare e sensibilizzare la popolazione sul tema

(ANSA) - TRENTO, 17 OTT - A un anno dalla tempesta Vaia, la Provincia promuove "Trentino clima 2019", un evento scientifico di approfondimento sui cambiamenti climatici. L'iniziativa, che avrà luogo a Trento tra il 23 e il 26 ottobre, si lega alla conferenza della Società italiana per le scienze del clima (Sisc), in programma nel capoluogo trentino il 23 e 24 ottobre.
    Nel corso dei quattro giorni di appuntamenti, organizzati in collaborazione con Muse, Tsm-Step e Trento Filmfestival, sono previsti seminari, spettacoli e laboratori. "Dopo gli eventi dello scorso anno, e in relazione alle richieste avanzate dai giovani di tutto il mondo, cerchiamo di informare e sensibilizzare la popolazione sul tema cambiamenti climatici, fornendo gli strumenti per capire cosa succederà nel futuro", ha detto il vicepresidente della Provincia Mario Tonina.
    L'iniziativa prenderà il via il 23 ottobre con la conferenza di Sisc. Il 24 inizieranno al Muse gli appuntamenti per la popolazione. Sono previsti gli interventi di Luca Mercalli e Licia Colò. "In relazione ai cambiamenti climatici in atto, come Giunta provinciale di Trento abbiamo deciso di dare nuovo spazio ad approfondimenti didattici e formativi per le scuole", ha quindi aggiunto il vicepresidente della Provincia di Trento Mario Tonina. "Nei prossimi mesi metteremo in campo delle azioni per fornire ai nostri studenti gli strumenti per essere preparati e consapevoli, e per far capire come ciascuno può contribuire alla tutela ambientale", ha precisato.

   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Videonews Alto Adige-Südtirol

        Vai alla rubrica: Pianeta Camere