Olimpiadi in Trentino: Fugatti, una giornata storica

Fugatti, una giornata storica e il risultato non era scontato

(ANSA) - TRENTO, 24 GIU - Per la prima volta nella storia, la bandiera olimpica, con i suoi cinque cerchi in rappresentanza dei cinque continenti, sventolerà sul Trentino. Lo ha deciso oggi a Losanna il Comitato olimpico internazionale. "Una giornata storica per l'Italia e per il Trentino - ha detto il presidente della Provincia autonoma di Trento Maurizio Fugatti.
    - Siamo emozionati e felici per aver contribuito a rafforzare la candidatura di Milano-Cortina. Non era un risultato scontato, al contrario. Dietro c'è tanto lavoro e tanta passione. Sapevamo di aver un dossier inappuntabile e sono convinto che realizzeremo un'Olimpiade memorabile, sostenibile ed efficiente, sia sotto il profilo operativo che finanziario, garantendo ai territori ospitanti sviluppo e benefici a lungo termine e rafforzando la posizione dell'intera area alpina nel mondo".
    Grande soddisfazione anche per l'assessore allo sport e turismo, Roberto Failoni.: "È una vittoria dell'Italia e dei territori che hanno sostenuto la candidatura".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Videonews Alto Adige-Südtirol

        Vai alla rubrica: Pianeta Camere