Carne e pesce mal conservati, controlli del Nas a Trento

Un cinese di 30 anni denunciato per gravi irregolarità

(ANSA) - TRENTO, 24 GIU - Un cittadino cinese di 30 anni è stato segnalato sia all'autorità giudiziaria che a quella amministrativa per gravi irregolarità circa la conservazione di derrate alimentari in seguito ad un controllo del Nas di Trento.
    I carabinieri, infatti, hanno intensificato i controlli nel centro storico presso gli esercizi pubblici adibiti alla preparazione di cibi ed alla vendita di generi alimentari, effettuando verifiche amministrative e controlli di natura igienico sanitaria in alcuni negozi etnici del settore. In seguito al controllo sono stati sequestrati circa 58 chilogrammi di carni avicole e 8 chilogrammi di prodotti ittici in cattivo stato di conservazione.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Videonews Alto Adige-Südtirol

      Vai alla rubrica: Pianeta Camere