Dolomiti festeggiano 10 anni Unesco

L'obiettivo comune è conservare e valorizzare il territorio

(ANSA) - BOLZANO, 19 GIU - Tutto pronto per il decennale del riconoscimento Unesco: le Dolomiti Patrimonio Mondiale lanciano un'estate di eventi diffusi e l'impegno per un futuro sempre più sostenibile. Tra Trentino e Alto Adige appuntamenti da San Vigilio di Marebbe al Parco Naturale Adamello Brenta.
    A coordinare le tante iniziative sono la Fondazione Dolomiti Unesco e il ministero dell'Ambiente attraverso il Comitato di celebrazione del decennale. "Noi, insieme a tutte le Province e Regioni interessate dal riconoscimento Unesco, attraverso la Fondazione perseguiamo gli obiettivi di conservare e valorizzare questo immenso Patrimonio", dichiara l'assessore della Provincia Autonoma di Bolzano, Maria Hochgruber Kuenzer. "Quella che ci sarà a Cortina d'Ampezzo, mercoledì 26 giugno, è una festa per le comunità dolomitiche: un'occasione per festeggiare il lavoro fin qui fatto, le responsabilità che tante persone hanno saputo assumersi e condividere, un'opportunità per guardare al futuro", dichiara l'assessore trentino Mario Tonina.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Videonews Alto Adige-Südtirol

        Vai alla rubrica: Pianeta Camere