Transdolomites, a Trento un passante ferroviario come Zurigo

L'associazione, rivoluzione dal capoluogo a tutto il Trentino

(ANSA) - TRENTO, 18 MAG - Realizzare a Trento un passante ferroviario come quello di Zurigo, un 'ring' da integrare affiancando le linea tramviaria del capoluogo. "È più che mai necessario avviare una programmazione strategica per il settore dei trasporti in Trentino". Lo afferma in una nota Massimo Girardi, presidente dell'associazione Transdolomites. "Trento, una città cresciuta in disordine, che ha perso il proprio cuore urbanistico, che nel suo distendersi ha lasciato nel suo tessuto urbano dei vuoti, delle importanti aree di degrado. Secondo l'associazione, "non sarà con i parcheggi di attestamento che si potrà gestire il tutto, ma dotando Valsugana, valli del Noce, valli Avisio e Garda di ferrovie metropolitane che consentano di raggiungere direttamente il tessuto urbano ed una volta scesi in città di muoversi con l'uso dei mezzi pubblici, a piedi, in bici. Resta poi la questione a sud di Trento, per Mattarello e Calliano, ove la linea del Brennero dovrebbe diventare la metropolitana della valle dell'Adige".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Videonews Alto Adige-Südtirol

        Vai alla rubrica: Pianeta Camere