Kompatscher, Europa contro nazionalismi

Il presidente ha parlato di Brexit e delle imminenti elezioni

(ANSA) - BOLZANO, 4 APR - Trasferta a Bruxelles per il governatore altoatesino Arno Kompatscher, che ha incontrato i commissari europei Günther Oettinger e Johannes Hahn. Assieme a Hahn, il presidente ha parlato di Brexit e delle imminenti elezioni per il rinnovo del Parlamento europeo.
    "Nonostante un ritorno del nazionalismo sono comunque ottimista - ha commentato Kompatscher - in quanto dopo la Brexit sempre più persone sembrano rendersi conto che senza la Ue non avremmo avuto questo lungo periodo di pace e benessere. Dobbiamo collaborare sempre di più e sempre meglio con le istituzioni europee, che devono essere adeguate e rafforzate. La risposta ai rigurgiti di nazionalismo, infatti, non può essere meno Europa, ma più Europa".
    Con Oettinger, Kompatscher ha invece discusso della riforma del bilancio Ue: "Dovremmo fare i conti con un nuovo quadro economico l'importante è che continuino ad essere finanziati quei fondi strutturali che sostengono l'innovazione, le zone rurali e la produzione agroalimentare sostenibile".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
        TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

        Video ANSA


        Videonews Alto Adige-Südtirol

        Vai alla rubrica: Pianeta Camere