Scuola: Futura 2018 chiede introduzione metodo Montessori

Sperimentazione è già in corso a Trento, Rovereto e Pergine

(ANSA) - TRENTO, 21 FEB - Introdurre il metodo Montessori nel sistema scolastico provinciale. Lo chiede la consigliera provinciale di Futura 2018, Lucia Coppola, in una interrogazione a risposta immediata.
    Già da tempo, in forma sperimentale, sono nate esperienze nella scuola dell'infanzia e nella scuola primaria a Trento, Rovereto e Pergine Valsugana. Altre realtà si sono organizzate in proprio, come nell'Alto Garda e Ledro, in Val di Sole, Val di Non e Rotaliana. "Il numero di richieste per accedere a questo metodo di insegnamento sono in crescita in tutto il Trentino e così anche nei plessi abilitati di Rovereto, Trento e Pergine che si vedono costretti ad accettare solo una parte dei richiedenti", scrive Coppola nella sua interrogazione.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Videonews Alto Adige-Südtirol

      Vai alla rubrica: Pianeta Camere