Confindustria Trento, Fausto Manzana eletto presidente

Con il 97% dei voti, subentra ad Enrico Zobele

(ANSA) - TRENTO, 12 FEB - È culminata con l'elezione del nuovo presidente di Confindustria Trento, Fausto Manzana, l'assemblea privata 2019 dell'Associazione. Manzana, che subentra a Enrico Zobele, ha ottenuto il 97% dei voti.
    Si completa così l'iter per il rinnovo delle cariche, iniziato con la consultazione degli associati da parte del Comitato di designazione, successivamente passato attraverso il Consiglio generale. Con l'elezione del presidente - che resterà in carica per 4 anni - e dei 5 vicepresidenti di sua scelta, il nuovo Consiglio di presidenza di Confindustria Trento risulta così composto: presidente Fausto Manzana: relazioni industriali e welfare: vice presidenti: Mirco Cainelli - innovazione, sviluppo e impresa 4.0, Rocco Cristofolini - semplificazione e rapporto con la Pubblica Amministrazione, Lorenzo Delladio - internazionalizzazione e sviluppo dei mercati esteri, Alessandro Lunelli - credito e finanza d'impresa, Stefania Segata - capitale umano, giovani e formazione (e presidente del Gruppo Giovani).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Videonews Alto Adige-Südtirol

Vai alla rubrica: Pianeta Camere