Alto Adige 100 anni fa nacque Toni Ebner

Presentata biografia del politico, giornalista e editore

(ANSA) - BOLZANO, 14 DIC - Cent'anni fa, il 22 dicembre del 1918, nacque ad Aldino Toni Ebner. Il giornalista, editore e politico, scomparso nel 1981, è stata una delle figure centrali dell'Alto Adige del dopoguerra come anche dell'autonomia. In occasione dell'anniversario, l'Athesia ha presentato un'ampia biografia in lingua tedesca dello storico Rolf Steininger.
    Presenti per l'occasione la moglie Martha e i due figli, il presidente dell'Athesia Michl e il direttore del Dolomiten Toni, e il segretario della Svp Philipp Achammer, come anche l'ex governatore Luis Durnwalder. Steininger ha sottolineato con una vena di ironia che si tratta di di una "biografia non autorizzata, realizzata in piena autonomia scientifica". Lo storico ha evidenziato l'importante contributo di Ebner per la pacificazione dell'Alto Adige: "Ebner si è sempre opposto a qualsiasi forma di violenza", sia durante il regime nazifascita, come anche durante il periodo degli attentati irredentisti, ricevendo per questo numerose minacce di morte.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA


Videonews Alto Adige-Südtirol

Vai alla rubrica: Pianeta Camere