Affitti in nero, Gdf scopre evasione di oltre 1,3 milioni

In Trentino Alto Adige recuperati circa 270.000 euro

(ANSA) - TRENTO, 4 OTT - In meno di due anni la Guardia di Finanza del Trentino Alto Adige ha scoperto canoni d'affitto non dichiarati per oltre 1,3 milioni di euro e ha recuperato oltre 100.000 euro di prestazioni sociali non dovute. Nel settore degli affitti 'in nero' le Fiamme Gialle regionali hanno sviluppato 112 interventi ispettivi (78 a Trento, 34 a Bolzano).
    L'attività di approfondimento dei controlli, che impegnerà le Fiamme Gialle ancora per diversi mesi, ha già portato a consuntivo 50 interventi, (22 in Provincia di Trento e 28 in Provincia di Bolzano) che hanno già consentito il recupero di circa 270.000 euro relativi ad affitti totalmente in nero (162.000 euro a Trento e 108.000 euro a Bolzano).
    Una parte significativa dei risultati ottenuti riguarda il contrasto agli affitti in nero a studenti fuori sede, concentrato essenzialmente nel capoluogo trentino.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA


Videonews Alto Adige-Südtirol

Vai alla rubrica: Pianeta Camere