Teatro stabile Bolzano,la nuova stagione

Presentata la stagione 2018/19 dello Stabile di Bolzano

(ANSA) - BOLZANO, 10 SET - Parte l'8 novembre con "Tempo di Chet. La versione di Chet Baker" la stagione 2018/19 del Teatro stabile di Bolzano. Questa produzione dello stabile parte da uno dei miti musicali più controversi e discussi del Novecento e rivive grazie alla musica di Paolo Fresu. Dopo il debutto bolzanino, lo spettacolo andrà in tournèe nazionale pluriennale.
    Altra produzione dello stabile di Bolzano è "La Bancarotta" di Goldoni, calata tra i problemi dell'Italia di oggi, che debutterà il 9 maggio.
    In cartellone anche due spettacoli internazionali un confronto teatrale tra Asia e Europa con "Turandot" interpretata dall'Opera Nazionale di Pechino (10 gennaio) e Lo Slava's Snow Show, con Slava Polunin, riconosciuto come il miglior clown al mondo. Lo stabile metterà in scena anche un nuovo allestimento di "Macbeth" che conclude l'iniziativa della Compagnia regionale, uno spettacolo di Moni Ovadia, "I Miserabili" di Victor Hugo, e spetacoli di Oscar Wilde e Anton Cechov.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA


Videonews Alto Adige-Südtirol

Vai alla rubrica: Pianeta Camere

Qualità Alto Adige