Autonomia: visite guidate a Palazzo Trentini

Tra le sale settecentesche e gli uffici affrescati

(ANSA) - TRENTO, 8 SET - Com'è ormai consuetudine, a ridosso della giornata dell'autonomia del 5 settembre, Palazzo Trentini oggi ha aperto le porte per accogliere i visitatori.
    Un'occasione per ammirare da vicino l'arte del Settecento trentino.
    Le visite di gruppo guidate da Anna Eccher sono partite dall'atrio d'ingresso, per risalire il palazzo passando per la sala dell'Aurora, la dea annunciatrice del mattino che celebra il nome della famiglia Trentini. I visitatori hanno potuto visitare l'ufficio del vicepresidente del Consiglio provinciale, con la stanza adiacente, che all'epoca era la cappella della famiglia Trentini, quindi l'ufficio e le sale di rappresentanza del presidente e del capo di gabinetto, affrescate e decorate con le tele di artisti come Martino Teofilo Polacco, Carlo Henrici, Otto Marseus van Schriek, Giovan Battista Lampi e altre note firme dell'ambiente artistico veneziano e bassanese.
    (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere