Viticoltura: 13 della Fem puntano al registro nazionale

Sono parte delle 234 ottenute in vent'anni di ricerca

(ANSA) - TRENTO, 6 SET - Sono 234 le nuove varietà di vite frutto di vent'anni di ricerca della Fondazione Mach di San Michele all'Adige, in Trentino. Le più promettenti sono 13 e punteranno all'iscrizione nel registro nazionale delle varietà di vite. Sono state presentate in un incontro organizzato dal Civit, un consorzio creato dalla Fem e dai Vivaisti viticoli trentini, e dalla stessa Fondazione Mach per osservare le nuove varietà e degustarne vinificazioni.
    "Le 13 varietà presentate oggi - ha spiegato il selezionatore Tiziano Tomasi - puntano a migliorare alcune caratteristiche come la resistenza alla botrite, l'intensità del colore, la qualità e la qualità dei polifenoli contenuti, i timbri aromatici, la quantità di acidità e il posticipo dell'epoca di raccolta. Queste ultime due caratteristiche sono in risposta ai mutamenti climatici".
    Il direttore generale Fem, Sergio Menapace, ha spiegato in apertura che quella di oggi è "l'occasione per testimoniare l'impegno della Fondazione Edmund Mach nel breeding classico".
    (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA


Videonews Alto Adige-Südtirol

Vai alla rubrica: Pianeta Camere