Bankitalia, in Trentino Pil torna a crescere dell'1,5%

Presentata relazione economica regionale

(ANSA) - TRENTO, 13 GIU - Nel corso del 2017 il prodotto interno lordo nella provincia di Trento è tornato a crescere, a ritmi simili a quelli medi nazionali, cioè nell'ordine dell'1,5%, dopo sei anni di sostanziale stagnazione. L'aumento - dicono i numeri della relazione economica regionale di Banca d'Italia - è stato guidato dai servizi e dall'industria a fronte di una stabilizzazione dell'attività nelle costruzioni.
    In provincia di Trento il fatturato dell'industria manifatturiera è cresciuto, dopo il calo registrato nel 2016, beneficiando della ripresa della domanda sia interna sia estera.
    Segnali positivi sono giunti anche dal comparto dei servizi in ragione dell'ulteriore aumento delle presenze turistiche e del consolidamento delle condizioni economiche delle famiglie.
    L'attività nelle costruzioni si è stabilizzata dopo un decennio di forte contrazione e nel mercato immobiliare si è confermata la ripresa iniziata nell'anno precedente.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere