Governo: Stefani, autonomia Veneto e Lombardia nel contratto

Ministra, potere gestire la propria autonomia non è privilegio

(ANSA) - TRENTO, 3 GIU - "Ritengo che voi non siate dei privilegiati. Potere gestire la propria autonomia non è un privilegio. Io vorrei che il mio Veneto potesse essere come voi.
    Siete quindi il nostro modello di riferimento". A dirlo, dalle pagine del quotidiano locale 'Trentino', è Erika Stefani, ministra degli affari regionali, a proposito dell'autonomia speciale del Trentino.
    Quanto all'attuazione dell'autonomia per Veneto e Lombardia, aggiunge: "Sul tema ci abbiamo messo la faccia, abbiamo preteso fosse inserita nel 'contratto'. In Veneto e in Lombardia l'hanno sostenuta: l'autonomia è una rivoluzione e non mi aspetto che piaccia a tutti. Il percorso però è tracciato e non saranno cavilli o manovre di palazzo a fermare la volontà del popolo".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere