Ladro di arnie denunciato in Venosta

Un uomo di Lasa le aveva portate su un suo terreno

(ANSA) - BOLZANO, 26 APR - I Carabinieri di Sluderno, in collaborazione con i militari della Stazione di Lasa, hanno denunciato un ladro di arnie. A conclusione di accurate indagini, i militari hanno individuato un uomo di Lasa, già noto alle forze dell'ordine, ritenuto responsabile della sparizione di alcune arnie, tra marzo e aprile, da terreni agricoli di due contadini del posto. Le arnie sono poi state trovate in un'area rurale di proprietà dell'uomo. Al termine degli accertamenti di rito, le arnie sono state prese in consegna dai militari per essere restituite ai proprietari. L'uomo è stato invece deferito in stato di libertà per ricettazione.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere