Dellai, cede anomalia trentina

'Trentino omologato a un'Italia in declino'

(ANSA) - TRENTO, 5 MAR - "Questa volta più di altre, la tenuta della 'anomalia' trentina ha ceduto in modo totale e inspiegabile. Il centro sinistra autonomista é stato sconfitto e una larga maggioranza degli elettori si è affidata a forze nazionali radicalmente alternative, sia per valori che per concezione dell'Autonomia". Lo afferma l'ex deputato Lorenzo Dellai, battuto nel collegio uninominale della Camera a Pergine Valsugana da Maurizio Fugatti della Lega.
    "Sorgono preoccupazioni pesanti e inquietanti per il futuro del nostro Paese, ma non meno insidiosi sono i dubbi per quello che potrà accadere da noi, con un Trentino sempre più politicamente lontano da Bolzano e sempre più omologato a un'Italia in declino".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA


Videonews Alto Adige-Südtirol