Polizia: a Trento app per segnalare bullismo e spaccio

Già attiva a Roma, Milano e Catania

(ANSA) - TRENTO, 8 FEB - Anche a Trento sarà utilizzabile l'applicativo della Polizia di Stato 'You Pol', già operativa a Roma, Milano e Catania dal novembre 2017, che ha lo scopo di permettere di inviare segnalazioni di episodi di bullismo o di spaccio di sostanze stupefacenti.
    L'app è scaricabile su tutti gli smartphone e tablet per tutti i sistemi operativi. Grazie a 'You Pol' è possibile inviare immagini o segnalazioni scritte direttamente alla sala operativa della questura, anche se il segnalante si trova in una provincia diversa. Sarà consentito pertanto denunciare all'autorità di polizia fatti di cui si è testimoni diretti (anche mediante foto o immagini acquisite sul proprio dispositivo) oppure notizie di cui si è appreso in forma mediata (link, pagine web, ricezione messaggi, informazioni orali). Per la polizia è possibile avere la localizzazione immediata del dispositivo segnalante e del luogo interessato dall'evento, anche se distanti tra loro.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA