Incubatore aziendale all'ippodromo

Progetto del comune di Merano rivolto a imprese giovani

(ANSA) - BOLZANO, 4 OTT - Oltre ai cavalli da corsa ed ai fantini, l'ippodromo di Maia Bassa, a Merano, ospiterà presto anche giovani imprenditori e imprenditrici. La giunta comunale ha deciso di realizzare un "incubatore" aziendale nei locali vuoti situati sotto le tribune. Saranno offerte postazioni di lavoro attrezzate a prezzi di affitto vantaggiosi e servizi di consulenza e forme di sostegno utili nella fase di avvio e di ampliamento di una nuova attività.
    "Il grande successo riscosso da Startbase dimostra che abbiamo imboccato la strada giusta. Il passo successivo più ovvio è ora quello di reperire una struttura più capiente", ha dichiarato il sindaco Paul Rösch. "Invece di spendere ingenti somme per acquistare nuovi spazi, preferiamo investire negli immobili di proprietà comunale", ha sottolineato l'assessore all'innovazione Diego Zanella. Sotto le tribune di Maia, c'è spazio a sufficienza. Cominceranno ad essere risanati i locali per una prima spesa prevista di 1,2 milioni di euro.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere