Fungaiolo veneziano morto in Val Funes

Salito sul Monte Rasciesa è caduto per 40 metri

(ANSA) - BOLZANO, 4 AGO - Un turista veneziano è morto, precipitando per oltre 40 metri, nei boschi sul monte Rasciesa, tra la Val di Funes e la Val Gardena. L'uomo, 66 anni, era salito fino a circa quota 2.000 per cercare funghi. La sua assenza è stata segnalata al soccorso alpino della Val di Funes che ha inviato una squadra di ricerca. Il turista è stato trovato in una zona impervia ormai senza vita. Il suo corpo è stato recuperato dall'elicottero dell'Aiut Alpin Dolomites.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere