In Trentino nuove auto per car sharing

(ANSA) - TRENTO, 19 MAG - Dopo la fase pilota del car sharing per i dipendenti della Provincia di Trento, lanciata nel 2012, il progetto si avvia ora al noleggio a lungo termine grazie alla gara europea, conclusa in questi giorni, vinta dalla società Arval che avrà l'appalto quinquennale per la fornitura di 170 veicoli euro 6 o emissioni di cui 80 condivisi in car sharing e 90 riservati alle strutture. Arval si è impegnata inoltre a ritirare 242 automezzi con una anzianità media di 10 anni per un controvalore di 519.115 euro per giungere a una riduzione significativa del parco macchine.
    "L'operazione si inserisce nell'ambito del progetto di razionalizzazione delle spese della Provincia autonoma di Trento - ha spiegato l'assessore provinciale Mauro Gilmozzi - massimo in 90 giorni si procederà alla graduale acquisizione dei nuovi mezzi e dismissione dei vecchi entro sei mesi. Nel frattempo si procederà con l'analisi e l'implementazione interna del software per la prenotazione e la gestione dei veicoli a noleggio".
    (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere