Casa: in utile Itea Trentino

(ANSA) - TRENTO, 19 MAG - Itea spa (Istituto trentino dell'edilizia abitativa) chiude l'esercizio 2016 con un utile di 1.900.000 euro. "Rispetto al passato - ha sottolineato l'assessore competente Carlo Daldoss - minori tasse e una corretta gestione delle spese consentono ora alla società di rendersi autonoma nella gestione ordinaria dell'attività, di ridurre la sua esposizione debitoria nei confronti del socio unico". "Il Bilancio 2016 - ha osservato il governatore Rossi - dimostra che una mission importante la si può realizzare anche tenendo in equilibrio i conti o addirittura realizzando un utile". Le attività future di Itea si articoleranno lungo quattro assi fondamentali: dismissioni di alloggi che hanno un costo elevato, senza fare diminuire peraltro l'offerta; nuovi acquisti e nuova messa a disposizione agli aventi diritto di alloggi per compensare le dismissioni di cui dicevamo; riqualificazione energetica e urbanistico-architettonica del patrimonio; elaborazione di nuove direttive alla società con il prossimo bilancio provinciale.
    L'evoluzione della gestione di Itea Spa, è stata presentata ieri al socio unico, la Provincia, rappresentata dal presidente Ugo Rossi e dall'assessore di riferimento Carlo Daldoss in occasione della chiusura dell'assemblea annuale per l'approvazione del Bilancio. Ad oggi Itea è impegnata in un programma di riqualificazione energetica e sismica, di cui il primo bando partirà a giugno, già finanziato, per 180 alloggi e 2.681.000 euro complessivi. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere