Trovato morto nel Garda Paul Oberhofer

Si era rovesciato ieri in barca. E' padre di nazionale biathlon

(ANSA) - VERONA, 19 FEB - E' stato trovato il corpo di Paul Oberhofer, il 57enne atleta paralimpico e campione di handbike di Velturno (Bolzano), che ieri pomeriggio era scomparso nella acque del lago di Garda tra Pacengo e Lazise (Verona) dopo essersi rovesciato con la sua barca.
    Le acque del lago hanno restituito il corpo che è stato portato dalla corrente sulle rive di un campeggio di Lazise.
    Ieri quando erano scattate le ricerche con i sommozzatori dei vigili del fuoco, accanto alla banchina era stata trovata la carrozzina dell'uomo, che era salito a bordo della sua barca a vela di quattro metri ed è stato tradito da un colpo di vento.
    Paul Oberhofer era il padre di Karin, 30enne nazionale azzurra di biathlon.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere

Qualità Alto Adige