Toscana, Spighe Verdi a 6 Comuni

Con Marche e Piemonte in testa per 'Bandiere blu' agricoltura

Redazione ANSA

Toscana in testa, a pari merito con Marche e Piemonte per le Spighe Verdi, sorta di 'Bandiere Blu' dell'agricoltura che premiano e certificano la qualità ambientale e le buone pratiche di sostenibilità dei comuni rurali seguendo un iter procedurale, certificato Iso 9001-2015.
    Sono sei i Comuni toscani che si sono visti assegnare quest'anno il premio annuale, indetto da Fee Italia (Fondazione per l'educazione ambientale) e Confagricoltura. Si tratta di Castellina in Chianti (Siena), Massa Marittima e Castiglione della Pescaia in provincia di Grosseto, Castagneto Carducci e Bibbona nel Livornese, e Fiesole (Firenze). Tra gli gli indicatori presi in considerazione per il riconoscimento si va dall'educazione allo sviluppo sostenibile, dal corretto uso del suolo alla sostenibilità e innovazione in agricoltura, dalla qualità dell'offerta turistica alla raccolta differenziata e alla cura dell'arredo urbano.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Archiviato in