Coppa Italia: Commisso "La vittoria più bella"

Presidente Fiorentina dopo pass ai quarti: "Una partita eroica"

(ANSA) - FIRENZE NOVA, 15 GEN - Un gol di Pol Lirola regala la qualificazione alla Fiorentina che batte l'Atalanta e affronterà l'Inter nei quarti di finale di Coppa Italia. Molto soddisfatto il presidente della Fiorentina Rocco Commisso: "Questa - ha detto - è la vittoria più bella della mia gestione, è una partita eroica. Oggi siamo stati meglio noi dell'Atalanta, abbiamo vinto con il cuore e con la forza". Commisso ha sottolineato che "Pezzella non meritava" l'espulsione. Il gol di Cutrone è stato "bellissimo, abbiamo fatto un bell'innesto per la nostra squadra ma hanno giocato tutti bene". Dopo il pari dell'Atalanta "ero preoccupato ma poi i miei ragazzi si sono ripresi. Voglio ringraziare i tifosi, ci sono stati molto vicini". Il tecnico viola Giuseppe Iachini ha parlato "di mentalità" giusta da parte della squadra. La Fiorentina adesso trova l'Inter in Coppa Italia: "E' un altro appuntamento della nostra tappa di crescita - ha sottolineato -. A Milano adesso ce la giochiamo contro una delle squadre più forti". Iachini ha poi commentato l'espulsione di Pezzella: "Non gli ho detto niente.
    Sta facendo un grande lavoro, sul campo e sullo spogliatoio".
    Sull'episodio "io non mi lamento mai: quando è caduto ha fatto segno che non era rigore. Doveva essere usato lo stesso metro di giudizio per Caldara. A me piace che ci sia equità di giudizio".
    (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere