Delusione Montella, qualcosa è mancato a livello tecnico

'Bisogna lavorare a testa bassa e riconquistare i nostri tifosi'

(ANSA) - VERONA, 24 NOV - Vincenzo Montella festeggia amaramente la sua 350/a panchina in serie A con la sconfitta della Fiorentina al Bentegodi. "Non abbiamo fatto una buona gara, questo è evidente - ha ammesso il tecnico viola -. Nel nostro momento migliore abbiamo subito gol. Su questo campo hanno sofferto tutti. Mi aspettavo una partita di questo tipo, qualcosa c'è mancato a livello tecnico. Stiamo vivendo un periodo difficile ma spesso si cresce in questi momenti.
    Dobbiamo pensare subito alla prossima partita". "Abbiamo perso a livello tecnico ma dobbiamo reagire. Bisogna lavorare a testa bassa e riconquistare i nostri tifosi - ha aggiunto Montella -.
    I fischi ci stanno se la squadra non fa una bella partita.
    Abbiamo fatto un mese e mezzo di altissimo livello. Faremo di tutto per trasformare i fischi in applausi". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere