Rapinato 17enne ad Arezzo, un arresto

Quando ragazzo ha tentato di reagire, minacciato con bastone

(ANSA) - AREZZO, 14 OTT - Un 22enne del Gambia è stato arrestato dai carabinieri ad Arezzo per aver rapinato un 17enne in viale Cittadini minacciandolo con un bastone. La vittima, un ragazzo del Bangladesh, mentre stava percorrendo il viale è stato avvicinato dal rapinatore che, dopo averlo aggredito, gli ha strappato dai pantaloni il telefonino cellulare e si è fatto consegnare i soldi del portafogli. A un tentativo di reazione, l'aggressore ha minacciato il minore con un bastone. Il 17enne, spaventato, ha chiamato immediatamente i carabinieri che hanno effettuato ricerche e sono riusciti ad individuare l'aggressore nel Parco Pionta. Perquisito, il rapinatore è stato trovato in possesso della refurtiva. L'uomo è stato arrestato e condotto presso la Casa Circondariale di Arezzo a disposizione dell'autorità giudiziaria mentre la refurtiva è stata restituita al giovane proprietario.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai alla rubrica: Pianeta Camere