Barbablù, un convegno su origini mito

Esperti riuniti a Pisa per discutere protagonista fiaba

(ANSA) - PISA, 7 OTT - Un convegno sull'aura "trasgressiva" che da sempre accompagna Barbablù, il protagonista della fiaba di Perrault (1697) e della variante offerta dai fratelli Grimm (1812), che si è affermato nella cultura occidentale con la forza del mito stimolando in scrittori, artisti e studiosi ciò che il racconto sembra sanzionare (curiosità, desiderio di conoscenza, l'infrazione del divieto e il confronto con verità terribili). L'appuntamento, promosso dall'Università di Pisa, si terrà nella città toscana dal 9 all'11 ottobre.
    'Barbablù: trasposizioni del mito in letteratura e nelle arti' il titolo del convegno con esperti di diverse letterature nazionali, arti figurative e performative per fornire un quadro complesso e sfaccettato delle riscritture e interpretazioni del mito andando oltre la lettura più consueta, legata al conflitto tra i generi.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai alla rubrica: Pianeta Camere