Catinari e underground italiano in tour

Tre date per l'ex Dorian Gray tra Sardegna e Modena e Firenze

(ANSA) - CAGLIARI, 28 AGO - Davide Catinari porta in tournée nei festival tra la Sardegna e la Penisola il suo spettacolo-performance multimediale, "Periferie dell'Infinito".
    Il leader dei Dorian Gray, apprezzato gruppo di culto dell'underground made in Italy, dà voce a Pepi Lederer, aspirante icona dell'America di Fitzgerald, Alberto Greco, poeta e pittore argentino inventore dell'informalismo, Francesca Woodman, rivoluzionaria fotografa statunitense.
    "Esistenze al limite, in bilico tra libertà individuale e tormenti interiori che attraversano una linea temporale sospesa tra la Hollywood degli anni '20 e le avanguardie europee degli anni 60", spiega all'ANSA Catinari, che colora lo spettacolo con venature di carattere espressionista e tinte gotiche, fedele alla linea dei primordi della sua carriera, iniziata nei primi anni 80 con la band Crepezusette, una delle prime band new wave italiane.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA