Prato,parrucchiere arrestato con cocaina

Stupefacente era nascosto in casa, sequestrate 1.500 dosi

(ANSA) - PRATO, 24 AGO - In un appartamento in suo uso a Vergaio di Prato, in una valigia, erano nascosti 14 involucri di cocaina, per un totale di 750 grammi, e due bilancine. Per questo un 40enne marocchino titolare di un salone da parrucchiere, attualmente sottoposto alla misura alternativa dell'affidamento in prova ai servizi sociali, è stato arrestato dalla polizia. L'uomo, secondo quanto emerso, utilizzava per le consegne una moto. Gli agenti dell'antidroga lo hanno fermato all'uscita dal garage della sua abitazione. Il 40enne è stato trovato in possesso di un mazzo di chiavi relative all'appartamento che condivideva con la famiglia ma anche di un altre chiavi relative all'appartamento di Vergaio nel quale è stato trovato lo stupefacente, 1500 dosi, che una volta immesso sul mercato avrebbe fruttato oltre 70mila euro. L'uomo, arrestato per detenzione a fini di spaccio di stupefacenti è stato portato in carcere dove è in attesa della direttissima.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai alla rubrica: Pianeta Camere