Un murale per il partigiano 'Pillo'

Simbolo della liberazione della città

(ANSA) - FIRENZE, 24 APR - Un murale a Firenze, nel quartiere 4, dedicato ai temi della Resistenza e alla memoria di Silvano Sarti, il partigiano 'Pillo' simbolo della liberazione di Firenze, morto nei mesi scorsi. L'opera è firmata dallo street artist e architetto DesX ed è stata realizzata su un muro dell'impianto sportivo gestito dall'Audace Legnaia che si affaccia su via Antonio del Pollaiolo. Presenti, oltre al sindaco Dario Nardella anche l'assessore comunale allo sport Andrea Vannucci, il presidente del Consiglio regionale Eugenio Giani e la compagna di Pillo, la signora Franca. Secondo Nardella, l'opera "è un modo per dire a tutta la città quanto Silvano Sarti ha fatto per la comunità fiorentina. Ha rischiato la sua vita per dare la libertà a Firenze e ai fiorentini.
    Purtroppo è un modo anche per ricordare che questo è il primo 25 aprile che noi celebriamo senza il partigiano Pillo: è anche un momento di grande dolore. Noi siamo qui per urlare una sola parola che crediamo che appartenga a tutti, che è la parola libertà".
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA