Ruba preziosi da auto, arrestato

Operazione della polizia stradale a Cecina

(ANSA) - PISTOIA, 27 MAR - Un 62enne romano, già noto alle forze dell'ordine, è stato arrestato dalla polizia stradale di Pistoia dopo che, insieme a due complici, aveva sottratto quattro borsoni dall'auto di un rappresentante di preziosi. E' accaduto ieri pomeriggio a Cecina (Livorno), quando la vittima, un 40enne di Monte San Savino (Arezzo), con la sua Fiat 500 stava facendo il giro dei clienti per mostrare una collezione di orologi e bracciali in argento, senza sapere di essere finito nel mirino di una banda di malviventi. L'uomo, dopo essere uscito da un negozio, è tornato verso l'auto e ha riposto nel bagagliaio le borse, per poi allontanarsi a piedi e raggiungere un bancomat poco distante. Il 40enne era però seguito da uno della banda che ha dato il via libera agli altri due che hanno forzato il bagagliaio dell'auto e portato via le borse. Ma quel movimento era monitorato dalla polstrada che, coordinata dalla procura della Repubblica di Pistoia, era sulla scia dei tre

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai alla rubrica: Pianeta Camere