Toscana, record presenze in 2018

Bene città arte e campagne, stabile costa e rallenta la montagna

(ANSA) - FIRENZE, 25 MAR - E' record di turisti in Toscana che nel 2018 hanno superato i 48 milioni di presenze, in crescita del 3,8% rispetto all'anno precedente, pari a oltre 1,7 milioni di pernottamenti in più. Lo rileva l'Ufficio regionale di statistica. La tendenza ad una contrazione della durata media del viaggio, viene confermata anche nel 2018 seppur in rallentamento rispetto agli anni precedenti. In particolare, sono le città d'arte (+6,8%) e le campagne (+6,5%) a registrare i maggiori incrementi. A segnare gli aumenti maggiori sono stati Pisa e Arezzo, +25% e +18%, ma continua la crescita di Firenze (+4,6%) e Lucca (+4,7%). Crescono anche Prato (+3,3%) e Pistoia (+4,7). Negli ambiti legati alla campagna, buone performance per Terre di Valdelsa e dell'Etruria Volterrana (+11,7%), Val d'Orcia (+11,1%), e Valdarno Aretino (+16,4%). Stabili gli ambiti della costa (+0,02%) mentre quelli della montagna registrano l'unico dato negativo della regione (-1,3%), con segno positivo solo Amiata, Lunigiana e la Montagna Pistoiese.
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai alla rubrica: Pianeta Camere