Maltratta compagna incinta, arrestato

Nel Fiorentino, la donna è stata ricoverata per accertamenti

(ANSA) - CASTELFIORENTINO (FIRENZE), 11 MAR - Un 34enne di Arezzo è stato arrestato nella notte a Castelfiorentino (Firenze) dopo aver aggredito la compagna 27enne, incinta, per motivi di gelosia. La donna, che ha ricevuto schiaffi, spintoni oltre a essere tirata per i capelli, è attualmente ricoverata all'ospedale di Empoli (Firenze) per accertamenti. I due erano stati visti discutere fuori e dentro un furgone quando, a un certo punto, il compagno ha spinto fuori la ragazza e se n'è andato con il mezzo da lavoro. L'uomo è tornato dopo poco, convincendo la ragazza a risalire e a quel punto l'ha aggredita fisicamente. Nel frattempo un passante aveva richiesto l'intervento dei carabinieri i quali hanno intercettato il furgone e lo hanno raggiunto. Il 34enne è stato dunque arrestato e portato in carcere a Sollicciano.
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai alla rubrica: Pianeta Camere