Uffizi Tondo Doni con Madonna Cardellino

E da luglio Leonardo in sala accanto Michelangelo e Raffaello

(ANSA) - FIRENZE, 4 GIU - Il celebre Tondo Doni di Michelangelo Buonarroti al centro di una enorme parete 'oblò', messo in compagnia di un'altra superstar dell'arte, la Madonna del Cardellino di Raffaello: sono i protagonisti della nuova sala dedicata ai due grandi artisti al secondo piano degli Uffizi. Nello spazio, con pareti di colore grigio morbido, spiccano altri capolavori di Raffaello: i ritratti di Guidobaldo da Montefeltro ed Elisabetta Gonzaga, quelli di Angelo e Maddalena Doni, e il San Giovannino. Ci sono anche tre opere di Fra Bartolomeo ed una marmorea testa ellenistica, l'Alessandro morente.
    "Abbiamo concentrato 11 vere e proprie bombe della storia dell'arte in questa nuova sala" ha spiegato il direttore degli Uffizi Eike Schmidt che ha poi annunciato una nuova sala per Leonardo al secondo piano, accanto a quella di Michelangelo e Raffaello: aprirà i battenti il 9 luglio: dal primo piano cambieranno 'casa' L'Adorazione dei Magi, l'Annunciazione e il Battesimo.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere