Atwood e Greer al Festival scrittori

Da 3 a 5 maggio, con incontri, lezioni e premio von Rezzori

(ANSA) - FIRENZE, 23 APR - Torna a Firenze, dal 3 al 5 di maggio, il Festival degli scrittori, con incontri, lezioni e tante altre iniziative. Due gli eventi principali, oltre al premio per la letteratura straniera Von Rezzori, giunto alla 12/a edizione (e nel ventennale dalla scomparsa di colui al quale è intitolato): la lectio magistralis di Margaret Atwood, l'autrice canadese del celebre Il racconto dell'ancella, recentemente divenuto una seguita serie tv (The Handmaid's Tale) al cenacolo di Santa Croce il 4 maggio, e l'appuntamento con Andrew Sean Greer, vincitore del premio Pulitzer 2018 con il romanzo Less (La Nave di Teseo), alla libreria Todo Modo, il 3 maggio. Quanto al premio Von Rezzori la cinquina dei finalisti è composta da Katie Kitamura, Andrei Makine, Lawrence Osborne, David Szalay, George Saunders. Il vincitore del premio traduzione è quest'anno Claudio Groff, 'voce' italiana di Rilke, Kafka, Brecht, Grass. La premiazione del premio avverrà sabato 5 maggio alle 17.30 nella Sala d'Arme di Palazzo Vecchio.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere