Rifò lancia T-shirt con poca 'sete'

Cotone sostenibile abbinato a poliestere, serve meno acqua

(ANSA) - PRATO, 11 APR - Nasce a Prato un progetto che lega moda e sostenibilità. Lanciata dall'azienda toscana Rifò sulla piattaforma crowdfunding Ulule, l'idea ha l'obiettivo di realizzare t-shirt 100% rigenerate: il cotone sostenibile ('responsabile', 'sociale' e durevole nel tempo riutilizzando fibra rigenerata di cotone ottenuta da scarti di produzione) è abbinato a poliestere rigenerato da bottigliette di plastica.
    "Ogni giorno vengono comprate e prodotte tantissime t-shirt composte per la maggioranza di cotone, una fibra molto 'assetata': per produrre una t-shirt si utilizzano in media 2.700 litri di acqua - spiega l'azienda - A ciò va aggiunto il consumo di bottiglie di plastica smaltite in tutto il mondo e non sempre in maniera corretta". Il processo di Rifò, invece, richiede solo 30 litri di acqua a t-shirt e riduce il consumo di pesticidi e di prodotti chimici utilizzati nella produzione.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere