Firenzopoli, gioco dedicato a Firenze

Da Dante a Pinocchio da Artrusi a Pieraccioni per game bilingue

(ANSA) - FIRENZE, 5 DIC - Si chiama "Firenzopoli. Le chiavi della città", il nuovo gioco da tavolo dedicato a Firenze. Le banconote da gioco sono state dedicate a sei illustri fiorentini: Dante, il Poeta per eccellenza; Niccolò Machiavelli, uno dei più acuti e poliedrici personaggi della Firenze rinascimentale; Luciano Artusi, il più illustre direttore del Corteo storico della Repubblica Fiorentina; Zia Caterina, pittoresca tassista, 'angelo custode' dei bambini dell'ospedale Meyer; Anna Maria Luisa de' Medici, la principessa saggia che ha tutelato le collezioni d'arte della sua illustre famiglia; Leonardo Pieraccioni, attore e regista fiorentino. Le pedine, invece, vogliono ricordare ai giocatori simboli fiorentini: il lampredotto, il fiasco di vino, il Marzocco (il leone simbolo della città), Pinocchio, la maglia di Batistuta e lo stemma della famiglia Medici. Il gioco, edito da Sillabe e prodotto da Giochi Briosi, con testi di Ethel Santacroce e illustrazioni di Saimon Toncelli, è in versione bilingue italiano/inglese.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere