Senza biglietto, aggredisce capotreno

Ferroviere colpito con un pugno su un regionale nel Fiorentino

(ANSA) - FIRENZE, 02 DIC - Un capotreno è stato aggredito da un passeggero senza biglietto, ieri intorno alle 18,30 su un treno regionale Pistoia-Firenze fermo alla stazione Il Neto, nel comune di Sesto Fiorentino (Firenze). Un uomo, di possibile origine nordafricana in base alla descrizione fatta, lo ha colpito con un pugno al volto dopo essere stato sorpreso sul convoglio senza biglietto, e poi è fuggito uscendo dal treno.
    Sul posto sono intervenuti gli agenti della polfer e i sanitari del 118. Il capotreno, 27 anni, è stato medicato per contusioni giudicate guaribili in sette giorni.
    Al vaglio degli investigatori, al lavoro per risalire all'identità dell'aggressore, le immagini girate dalle telecamere si sorveglianza del treno e della stazione.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Alessandro Caneschi - BC Servizi

Orafi e BC Servizi, storia di un lungo sodalizio

L'azienda di Arezzo, leader nella realizzazione di prodotti di design, è da sempre al fianco della categoria: «Gestiamo ogni fase della progettazione», spiega Alessandro Caneschi


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere