Ancora senza luce Alto Mugello-Casentino

Dopo neve il vento crea disagi anche per voli a Firenze

(ANSA) - FIRENZE, 14 NOV - Ancora criticità per la luce - ieri erano state quantificate in 7.000 le utenze senza energia - in Alto Mugello (Firenzuola), nelle zone montane di Vaiano (Prato) e Sambuca Pistoiese, e in Casentino, nelle zone montane di Bibbiena e Poppi, dopo l'ondata di maltempo, con nevicate in più province, che ha colpito la Toscana, interessata dalla notte scorsa da un forte vento che sta creando qualche disagio anche all'aeroporto di Firenze: dirottati o cancellati alcuni voli.
    Sul fronte strade, per la neve e il forte vento che hanno causato la caduta di alberi, chiuse le provinciali 503 del Giogo tra Scarperia e Casanuova e la 32 della Faggiola tra Palazzuolo sul Senio e Firenzuola.
    Per il ripristino dell'energia elettrica, Enel spiega che i tecnici hanno lavorato tutta la notte, installando anche gruppi elettrogeni dove possibile. Le criticità permangono, si spiega, per "l'inaccessibilità dei luoghi in cui sono caduti alberi ad alto fusto sui conduttori: la Protezione civile sta liberando le strade".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere