Diagnosi meningite C per donna a Livorno

Prognosi riservata, Usl valuta profilassi

(ANSA) - LIVORNO, 22 OTT - Una 43 di Livorno è ricoverata all'ospedale di Livorno con diagnosi di meningite di tipo C. Lo rende noto l'azienda Usl Toscana nord-ovest. La donna si è presentata al pronto soccorso dopo alcuni giorni di febbre presentando sintomi tipici della malattia come rigidità nucale e macchie puntiformi sul corpo. La donna, non vaccinata, è in gravi ma stabili condizioni con prognosi riservata.
    Il servizio di igiene e sanità pubblica della Usl Toscana nord ovest sta valutando l'opportunità di eseguire profilassi alle persone che abbiano avuto contatti stretti e prolungati negli ultimi giorni.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai al Canale: ANSA2030
Vai alla rubrica: Pianeta Camere