Pd: 'guerra' delle tessere in toscana

Minoranza, manca trasparenza. Segretario, no a macchina fango

(ANSA) - FIRENZE, 4 OTT - E' 'guerra' delle tessere nel Pd in Toscana, dove si sta aprendola fase congressuale per il rinnovo dei circoli locali e provinciali. Paolo Bambagioni, consigliere regionale e rappresentante della corrente che fa riferimento a Michele Emiliano, oggi ha lanciato "una denuncia politica" rispetto a "mancanza di trasparenza" nell'iter dei tesseramenti, e lamentato casi di "truffa", come "successo a Signa". Ma ad avviso del segretario del Pd toscano Dario Parrini, "in tutta la Toscana il tesseramento precongressuale del Pd si è svolto con serietà e con pieno rispetto del metodo democratico. Se in qualche singolo caso si pensa che ci siano state condotte scorrette, si chiamino in causa gli organismi di garanzia.
    Quello della macchina del fango è un sistema che offende la nostra comunità politica".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Alessandro Caneschi - BC Servizi

Orafi e BC Servizi, storia di un lungo sodalizio

L'azienda di Arezzo, leader nella realizzazione di prodotti di design, è da sempre al fianco della categoria: «Gestiamo ogni fase della progettazione», spiega Alessandro Caneschi


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere