Concorsi truccati: rettore Firenze, ferite per università

Luigi Dei commenta quanto emerso finora nell'ambito dell'indagine

 "Notizie come questa feriscono per prima la comunità universitaria e gettano un'ombra sul lavoro e sull'impegno di tanti docenti e ricercatori e, in generale, sulla stessa Università italiana. Ho fiducia che la magistratura faccia al più presto luce sull'accaduto e accerti le responsabilità personali". Così, in una nota, il rettore dell'ateneo fiorentino, Luigi Dei, commenta quanto emerso finora nell'ambito dell'indagine sui concorsi truccati all'università. "Prendo atto - spiega Dei - dell'inchiesta avviata dalla Procura della Repubblica di Firenze che riguarda il concorso nazionale per l'abilitazione scientifica universitaria all'insegnamento nel settore del diritto tributario e del fatto che, nell'ambito di tale inchiesta, risulta indagato anche un professore dell'Università di Firenze".(ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere