Schmidt, Ratto Sabine da spostare museo

Scultura Loggia Lanzi esposta ondate calore e inquinamento

(ANSA) - FIRENZE, 5 AGO - "Sostituire il Ratto delle Sabine del Giambologna, sotto la Loggia dei Lanzi in piazza della Signoria a Firenze, con una copia, e trasportare l'originale all'interno del museo è una ipotesi oggi molto piu' economica e praticabile che in passato. Una soluzione per questa scultura sarebbe opportuna, perchè l'aumento dell'inquinamento atmosferico e la crescente pressione dei turisti negli ultimi 15 anni ne ha inevitabilmente peggiorato le condizioni". A rilanciare l'ipotesi, in un'intervista all'ANSA, è il direttore degli Uffizi Eike Schmidt.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Antonio Belsole - PEF Italia

Pef Italia, a gennaio due giornate per ripensare il futuro energetico

Attese 250 persone a Madonna di Campiglio, tra gli ospiti anche Don Mazzi e i vertici delle imprese green. L'azienda fiorentina lancia il progetto “Pef Power” per fornire energia pultia su tutto il territorio nazionale.


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere