Aereo Obama atterrato a Grosseto

Via a vacanze nel Senese

(ANSA) - GROSSETO, 19 MAG - L'aereo con a bordo l'ex presidente Usa Barack Obama è atterrato poco fa all'aeroporto militare Baccarini di Grosseto da dove l'ex presidente si è mosso con un corteo di auto verso la provincia di Siena per trascorrere, con la moglie Michelle, alcuni giorni di vacanza a Borgo Finocchieto, nella tenuta dell'ex ambasciatore John Phillips. L'aereo di Obama, un jet bianco, è stato scortato da sei Eurofighter del Quarto Stormo di stanza a Grosseto. Lungo il percorso dall'aeroporto verso Grosseto diversi cittadini erano già in attesa del corteo di auto.
    Nessun impegno ufficiale per gli ex inquilini della Casa Bianca che dovrebbero restare in Toscana fino al 24 maggio, ma non è esclusa la loro presenza a Siena, dove sono stati invitati dal sindaco Bruno Valentini, e a Firenze dove potrebbero incontrare l'ex premier Matteo Renzi.
   Poco più di un'ora dopo l'atterraggio Obama è giunto a Borgo Finocchieto, la tenuta nel Senese di proprietà dell'ex ambasciatore John Phillips dove trascorrerà alcuni giorni di vacanza con la moglie Michelle. Il corteo di 13 auto, tra cui una Chevrolet dai vetri oscurati con probabilmente a bordo l'ex presidente ha imboccato la strada 'bianca' che conduce al borgo e che è transennata ad un chilometro da Borgo Finocchieto, un complesso del Trecento circondato dal verde. Giornalisti, fotografi e cameramen sono stati fatti fermare a circa 500 metri dal borgo. 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati



Aldo Liquori - Fattoria Casabianca

Fattoria Casabianca, come nasce un vino d'eccellenza

A Bucine (AR) c'è un'azienda che fa della tradizione e dell'innovazione la propria stella polare. Il risultato è una produzione vinicola di livello internazionale


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere