Viola,bianca e americana iris più bella

Premio a Concorso internazionale Firenze, città del giaggiolo

(ANSA) - FIRENZE, 13 MAG - Viola, bianco e americano il fiore di iris più bello: ha vinto il 59/o Concorso internazionale di Firenze, la città del giaggiolo per eccellenza tanto da averlo come simbolo e dove il premio fu istituito 60 anni fa. 'Spirit rider' il nome dell'iris che si è aggiudicata, dopo due anni di assenza del Concorso, il Fiorino d'oro: una 'plicata' di colore viola e bianco, varietà di barbana alta realizzata da Schreiner's garden, vivaio dell'Oregon. Al secondo posto 'Schloss Herrenhausen', dal colore porpora scurissimo, di Harald Moss, tedesco, terza 'Ste09/14', 'amoena' bicolore, bianco e violetto, dell'italiano Stefano Paolin.
    A premiare quella che viene definita anche l'orchidea dei poveri cinque esperti chiamati a valutare quest'anno 52 varietà in gara, provenienti anche da Polonia, Inghilterra e Francia, coltivate per tre anni, prima di partecipare al concorso, nel Giardino dell'iris di Firenze, che apre al pubblico ogni anno tra il 25 aprile e il 20 maggio in occasione della fioritura.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA